SOTTO LA PIOGGIA

Così cupa mai. La giornata, ma non solo. Le colline sono scomparse dietro la cappa gassosa di nubi e di acqua. Piove, piove, piove. Lo so che la pioggia è un fenomeno naturale, ma quando è così tanta…Piove da giorni ormai e non mi diverte più infilare gli stivali e camminare a lungo col cappuccio dell’impermeabile calato sugli occhi schizzando … Continua a leggere

DOMENICA D’INVERNO

    Ecco ti prende. Una musica strana o rumore Nel silenzio s’accosta e non hai scampo E’ un rumore di passi che viene da lontano ed insieme un profumo di stagioni passate di giorni che contavano. Una vita fa. Bianca l’aria invernale ti consegna il ricordo e ti guarda.  

AMICI, VICINI E TAZZINE DI ZUCCHERO

Oggi mi sveglia un raggio di sole che, dopo tanta pioggia, sembra annunciare una giornata migliore. Lo prendo come un augurio e spero che sia migliore in ogni senso. Aspetto una buona notizia e questa potrebbe essere la volta giusta. Anche il caffè sembra migliore di sempre e lo bevo come faccio di solito guardando fuori della finestra. Il cielo … Continua a leggere

FAVOLE

Per una volta mi piace riflettere sull’ambiguità, su ciò che appare e forse non è, da un punto di vista insolito, più lieve e meno angosciante.Forse. L’altra sera ho letto una fiaba da un libro di Vecchioni su ciò che è e ciò che appare, una specie di dissacrazione della conosciutissima “Cappuccetto Rosso”, in cui il Contastorie mette in guardia i … Continua a leggere