MOMENTI

  La domenica dilegua in una sera qualunque, ma questi ultimi giorni hanno avuto il sapore dei bei tempi andati. Un breve viaggio denso di sapori,  di profumi e di affetti. Sorrisi e occhi che vorresti avere più spesso a portata di mano, momenti di irritazione immediatamente spenti in un calice di brillante sangiovese, l’euforia di  posti nuovi da ricordare … Continua a leggere

C’ERA UNA VOLTA

     Se non fosse per certe sensazioni concrete, per quel tormento silente e aspro,Andrea potrebbe pensare di essersi inventato ogni cosa.A quel tempo viveva in una specie di limbo, come in attesa e  sentiva che Isabella sarebbe entrata nella sua vita. Non sapeva nè come, nè quando,ma il suo era un pensiero certo uno di quelli su cui ti giochi tutto. … Continua a leggere

EPITAFFIO “POETICO”

Mi ricordo di quando scrivevo poesie. Ho cominciato a farlo che avevo sette anni e da allora non ho mai smesso. Riempivo tutti i fogli che mi capitavano a tiro, perfino i biglietti del treno (una fonte di ispirazione sempre i miei viaggi) e gli scontrini della spesa. Possedevo un numero incredibile di quaderni e block notes, Avevo  versetti sparsi … Continua a leggere

IL DENTISTA E L’AVVOCATO

      La saletta d’attesa del dentista è piccola e confortevole, ma le persone all’interno non hanno un aspetto molto rilassato. La coppia di anziani coniugi aspetta in silenzio, il ragazzo si stringe le testa fra le mani, forse il dolore…. In un angolo c’è una bruna vistosa, con un abbigliamento degno di miglior causa: stivali alti e lucidi … Continua a leggere