PENSIERI “SCIOLTI”

                                                                    Ho sempre pensato che a volte il freddo gelasse i pensieri nella testa ed impedisse di   tradurli in parole (detto tra noi, per questo al sud si parla di più che al nord).   Ora però mi rendo conto che con il caldo è peggio. I pensieri si liquefano come pappine molli e insapori e si traducono in … Continua a leggere

FERRAGOSTO IN CITTA’

E’ la prima volta dopo molti anni che resto in città per il ferragosto. Quando è capitato in passato, ricordo che mi è sempre piaciuto il silenzio di questi giorni, l’aria un po’ addormentata delle case con le persiane chiuse e le tende dei terrazzi calate, quasi a proteggere le piante e gli oggetti incustoditi. Oggi il sole è abbagliante … Continua a leggere

STELLE CADENTI

  Ricordo il 10 agosto di alcuni anni fa, alla nascita dei nostri giovani blog, i post che si intrecciavano per parlare di stelle cadenti. Era come un gioco allora e ogni avvenimento, anche il più semplice, faceva circolare parole tra noi e risposte e commenti. Era bello, era divertente. O forse è solo nostalgia…

METTI UNA SERA D’AGOSTO…

Quando vieni svegliata di soprassalto, nel cuore della notte, da una serie interminabile di colpi, soprattutto quando hai stentato a prendere sonno per il caldo,il minimo che puoi fare è imprecare mentalmente contro certe vecchie tradizioni che festeggiano santi e paesi. Ma c’è bisogno, dico io, di iniziare alle due del mattino? Vabbè, è estate, nel paesino in questione saranno … Continua a leggere