HAIKU DELL’ASSENZA

  Scandire l’ora aspettando che passi ogni secondo                       Ronzio molesto dietro la mia finestra a mezza sera                                                                         Assente il vento, assente la tua voce. Viene la notte.                                                   (Per qualche giorno sarò assente anche … Continua a leggere

SCHIZOFRENIA DELL’ESTATE: Partenze e…ritorni

    Il cantante degli anni ’60 cantava “Odio l’estate”, per suoi personalissimi e romantici motivi. Anche io ho i miei e sono in relazione al mio carattere probabilmente noioso e poco incline all’improvvisazione. Così questi arrivi e partenze mi innervosiscono non poco. Si, d’accordo il mare,ma il caldo dove lo mettiamo, si d’accordo il viaggio, ma i ritardi dei … Continua a leggere

SETTE

        Il caldo è insopportabile nonostante un leggero soffio di vento. Sette pensieri inutili nella testa, sette giri pigri di ozio, sette parole da cercare : sette modi per sconfiggere l’afa .                  (inutili o dannosi)   S edersi di fronte ad un ventilatore E ssere immersi in una vasca piena d’acqua fredda T enere lo sportello … Continua a leggere

CINQUE ANNI DI BLOG

Domani sono cinque anni. Cinque anni che vivo in questo limbo emozionale, in questa penombra sfumata che avvolge, protegge, isola, ma anche conforta, accompagna comprende. Gente attraversa la mia strada, attenta eppure indifferente, vicina eppure distante altre vite. Un mondo multiforme, a tratti colorato,a tratti grigio, sorrisi che appaiono e scompaiono, qualche grido di dolore, un’imprecazione.Uno spettacolo di ombre cinesi … Continua a leggere