BUON ANNO

Situazione precaria, per situazione e postazione, che non mi impedisce di inviare a tutti voi i miei migliori auguri di fine anno                                   SETTEPAROLE

DOPO IL NATALE

Nella meravigliosa luce del mattino senza vento ( ho ancora nelle orecchie gli ululati dei giorni scorsi e i gemiti notturni di quelle povere piante sul terrazzo…) giro per casa con la consapevolezza che il più è passato. Nel bene e nel male. Oggi è ancora festa, ma per me conta poco, Capodanno è ancora lontano e poi non gli … Continua a leggere

IN GIRO PER BLOG

In giro per blog vedo che in fondo non c'è nessuno che, volente o nolente, non nomini il Natale. Fosse anche solo per negarlo. Il fatto è che non si può estraniarsi del tutto. D'accordo, non è necessario dare in smanie, d'accordo non fingiamo a tutti i costi un buonismo che non sentiamo, d'accordo storciamo il muso sul consumismo esasperato … Continua a leggere

SERA DI DOMENICA

                            In macchina, sotto una pioggia leggera attraverso nella sera le strade della città. La mia piccola e vecchia Panda, sguscia rapida tra macchine più o meno importanti e fa il suo dovere, nonostante l'età. E' domenica, ma tutti i negozi sono aperti. Un incentivo al consumismo, d'accordo, ma un insolito movimento che non mi dispiace. Sono paziente, il traffico … Continua a leggere

LEGGEREZZA DEL MATTINO

           Essere leggeri al mattino, quando si diradano i fumi del sonno, quando l'alba dà di nuovo forma alle cose è una fortuna. E non capita spesso. A volte, mentre poggi i piedi a terra, vorresti già tirarli su, rimetterti la coperta sulla testa e riafferrare quel sogno piacevole che hai appena lasciato. Tanto ti sembra brutto ciò che devi … Continua a leggere

CONVERSAZIONE CON LA SCONOSCIUTA

               Stasera ho letto la tristezza nelle parole di una sconosciuta e ho riconosciuto la mia stessa tristezza di tante volte. Ho avuto voglia di consolarla e non mi sono neanche stupita di me stessa. Di solito non sono incline ad accostarmi agli altri, soprattutto in situazioni di sentimento. Lo faccio con difficoltà, quasi il mio cuore non … Continua a leggere

FILASTROCCA SCIOCCA (divertissement)

Poco rumore fuori la finestrae una luce sottileSe abitassi in paese vi direi:nessuno nel cortile.                                                                                            Campi inondatida una luce bionda.Aria profondadi un dicembre inatteso.e di un Nataleche non mi sembra tale.                                                   

L’ETA’ DI UNA DONNA

             Credo di avere davanti un giorno da srotolare con incredibile lentezza. Se durasse un po' più delle solite 24 ore non mi dispiacerebbe. Mia sorella dice che ne impiego troppe nel sonno ed è vero. A giudicare da quanto dormo, direi che la vecchiaia è ancora lontana, ma a giudicare dagli acciacchi direi di no. Se mi guardo allo … Continua a leggere

E’ DI NUOVO NATALE

                             Quest'anno è stata più dura. Mille problemi, mille impegni, mi hanno impedito fino ad ora di respirarne l'atmosfera che invece altrove avanzava con incredibile anticipo. Parlo del Natale, naturalmente, e di tutto quello che rappresenta per me. Che io abbia sempre amato questo periodo,per chi mi conosce, non è un mistero. Le mie sensazioni hanno poco a che vedere … Continua a leggere