Camosci e serpenti

No questa notte non ho sognato i camosci,come un amico poeta mi augurava,non ho visto larici verde-giallo muoversi nel vento.i miei sogni somigliavano piutosto a serpenti sottili,freddi e squamosi come i miei pensieri.ma per fortuna il sole ha messo in fuga tutte le mie ansie e i vecchi rancori.la sera prima si aspetta e si teme il domani,l’OGGI si vive … Continua a leggere